Contributi per la digitalizzazione delle imprese: Camera di Commercio di Verona

Camera di Commercio di Verona: al via i contributi 50% a fondo perduto per le imprese iscritte, in regola con i contributi camerali e DURC.

I contributi sono rivolti alle imprese micro, piccole e medie di Verona che hanno speso o devono spendere fondi per le nuove competenze e tecnologie digitali in linea anche con il piano transizione 4.0.  

Cosa viene finanziato?

Consulenze, acquisto beni e formazione per:

  • Soluzioni tecnologiche e digitali per la transizione ecologica (esempio: archivio digitale aziendale);
  • Cyber security e disaster recovery;
  • Tecnologie per il tracciamento: rfid  barcode ma anche erp, mes, plm, scm, crm e loro integrazione ;
  • Realtà aumentata e prototipazione rapida;
  • Programmi e-commerce;
  • Programmi di digital marketing;
  • Connettività a banda ultra-larga;
  • Sistemi per lo smart working;
  • Integrazioni verticali e orizzontali.

Potranno essere ammesse le spese che decorrono dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022.

Il bando per progetti inferiori a 20 mila euro ne mette a disposizione 900 000.

Le domande sono finanziate in base all’ordine cronologico di arrivo.

Apertura sportello: 8 giugno 2022, ore 9.00.

Edulavoro assiste l’azienda nella richiesta del finanziamento con consulenti esperti.

Qualora l’azienda fosse iscritta a Fondimpresa il progetto di formazione può essere finanziato al 100% , previa analisi dei requisiti di ammissibilità.

Per saperne di più contattaci qui!

A presto con nuove interviste, articoli e news sul mondo del lavoro!


ti potrebbe interessare:

Condividi questo articolo:

Fatti riconoscere!

accedi per ritrovare sempre i tuoi dati